SCUOLA: CHI DI CERTIFICATO COLPISCE, DI CERTIFICATO PERISCE

SCUOLA: CHI DI CERTIFICATO COLPISCE, DI CERTIFICATO PERISCE

di Annachiara PIFFARI

CARI GENITORI, la scuola vi chiede il certificato vaccinale dei vostri figli?
E voi chiedete, a protocollo, il CERTIFICATO ANTISISMICO E IL CERTIFICATO DI AGIBILITÀ’ (ovvero del rispetto dei PARAMETRI DI SICUREZZA) degli edifici scolastici (DEVONO ESSERCI, PER LEGGE!)

E MO’ VOGLIO PROPRIO VEDERE…

Gli edifici scolastici devono possedere per legge il “Certificato di rispondenza alla normativa antisismica” (ai sensi dell’art. 28 L. 64/1974 e di eventuali leggi regionali)

Il certificato di agibilità, previsto dall’articolo 24 del Testo Unico dell’Edilizia (DPR 380/2001) “attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.”

DEL RESTO…. LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI, NO?

FAC SIMILE DOMANDA DA CHIEDERE VENGA MESSA A PROTOCOLLO IN SEGRETERIA, da presentarsi in contemporanea all’esibizione del certificato dei vaccini:

“Al Dirigente scolastico (nome e cognome) dell’Istituto….
OGGETTO: RICHIESTA CERTIFICAZIONI.
Il sottoscritto…. nato a…. il… residente a…. via…. genitore dell’alunno…. frequentante la classe…. dell’Istituto…..
CHIEDO
ai sensi dell’art. 28 L. 64/1974 e di eventuali leggi regionali e ai sensi dell’articolo 24 del Testo Unico dell’Edilizia (DPR 380/2001) che mi vengano consegnati il CERTIFICATO ANTISISMICO E IL CERTIFICATO DI AGIBILITÀ di codesto edificio scolastico, come previsto dalla normativa sopracitata.
Luogo, data, firma”

Che se tu esigi da me la documentazione dell’ottemperanza di un obbligo di legge, io da te PRETENDO altrettanto.