partito socialista rivoluzionario

Lezione in video del professor Matteo SAUDINO

Una lezione di storia importante e chiarissima. La fase di lotta popolare denominata “biennio rosso” fu uno dei capitoli fondamentali della storia delle rivolte sociali in Italia. E il suo fallimento può e deve ancora insegnarci molto.

Questi i punti principali da approfondire:

  • Le divisioni tra lotte agrarie e scioperi nel settore industriale.
  • I diversi obiettivi sociali e politici delle “leghe bianche”, cattoliche, e delle “leghe rosse”, socialiste.
  • I gravissimi errori dei governi liberali e democratici totalmente asserviti alle strategie del Capitale globale e nazionale.
  • L’impossibilità del Capitalismo di risolvere politicamente le fasi della sua crisi.

Certamente oggi tutto ci sembra diverso. Ma la crisi che attraversiamo è sempre di natura capitalistica e imperialistica.

Soltanto che gli attori oggi si chiamano neoliberisti e democratici globalisti.
E ci stanno trascinando su due strade altrettanto fatali.

La dittatura europea dell’austerità (e quindi della disoccupazione e della deflazione), oppure la rinascita di nuovi nazionalismi reazionari e fascisti.
Sapremo imparare dagli errori del passato?