Richard Feynman

La conoscenza scientifica è un insieme di dichiarazioni a vari livelli di certezza – alcune quasi del tutto insicure, altre quasi sicure, ma nessuna assolutamente certa.

Noi scienziati ci siamo abituati, e diamo per scontato che sia perfettamente coerente non esser sicuri, che si possa vivere senza sapere.

Non so però se tutti ne siano consapevoli.

La nostra libertà di dubitare è nata da una lotta contro l’autorità, agli albori della scienza.

Era una lotta profonda e possente: permetteteci di mettere in discussione, di dubitare, di non esser certi.

E’ importante, credo, non dimenticare questa lotta e non perdere così quanto abbiamo conquistato.

In questo risiede una responsabilità verso la società.

Richard Feynman