IL TEMPO PER FORGIARE NUOVE IDEE

IL TEMPO PER FORGIARE NUOVE IDEE

Forgiare idee e regole per il futuro richiede un tempo molto più lungo dello spazio di una vita,

anzi esige collaborazione non solo tra i vivi, ma anche tra i vivi, i morti e chi deve ancora nascere.

Salvatore SETTIS

IL CORAGGIO DI CAMBIARE

IL CORAGGIO DI CAMBIARE

Erasmo da Rotterdam

L’uomo non ama il cambiamento

perché cambiare significa
guardare in fondo alla propria anima con sincerità
mettendo in contesa se stessi e la propria vita.

Bisogna essere coraggiosi per farlo,
avere grandi ideali.

La maggior parte degli uomini
preferisce crogiolarsi nella mediocrità
e fare del tempo lo stagno della propria esistenza.

Erasmo da Rotterdam

UNA DONNA, UNA SCIENZIATA STRAORDINARIA, CI PARLA DELLE DONNE

UNA DONNA, UNA SCIENZIATA STRAORDINARIA, CI PARLA DELLE DONNE

Per la componente femminile del genere umano è giunto il tempo di assumere un ruolo determinante nella gestione del pianeta.

La rotta imboccata dal genere umano sembra averci portato in un vicolo cieco di autodistruzione.

Le donne possono dare un forte contributo in questo momento critico.

Rita Levi-Montalcini

COMUNICAZIONE E FORMAZIONE. A PROPOSITO DEI COMMENTI SU FACEBOOK

COMUNICAZIONE E FORMAZIONE. A PROPOSITO DEI COMMENTI SU FACEBOOK

Gustavo Zagrebelsky

I messaggi immediati appartengono alla comunicazione; i libri, alla formazione.

La comunicazione vive dell’istante, la formazione si alimenta nel tempo.

Gustavo Zagrebelsky

I FALLIMENTI DEL MERCATO

I FALLIMENTI DEL MERCATO

Salvatore Settis

Il mercato non stabilisce né giustizia né eguaglianza né democrazia:

al contrario, la cieca fede nel mercato ha eliminato dalla scena ogni dibattito pubblico sull’etica e sulla giustizia sociale, generando crescenti disuguaglianze.

Salvatore Settis

2 GIUGNO 1946. L’ITALIA E’ MATURA PER LA DEMOCRAZIA

2 GIUGNO 1946. L’ITALIA E’ MATURA PER LA DEMOCRAZIA

Il trapasso avvenuto il due giugno dall’una all’altra forma istituzionale dello Stato fu non solo meraviglioso per la maniera legale e pacifica del suo avveramento, ma anche perché fornì al mondo la prova che il nostro Paese era ormai maturo per la Democrazia.

Che, se è qualcosa, è discussione, è lotta anche viva, anche tenace tra opinioni diverse ed opposte, ed è alla fine, la vittoria di una opinione chiaritasi dominante sulle altre.

(Luigi Einaudi, dal suo discorso di insediamento da Presidente della Repubblica)