Luigi Di Maio

Se sbagli i congiuntivi basta la Satira.

Se dici inesattezze su politica, storia, geografia, etc, anche.

Ma se da Vicepresidente della Camera, accusi pubblicamente le ONG operanti nel Mediterraneo e che notoriamente salvano vite e prestano assistenza ogni giorno, di essere colluse con la criminalità organizzata favorendo lo sbarco di criminali e lo fai senza alcuna parvenza di prove tangibili e sentenze passate in giudicato, allora dovresti assolutamente dimetterti.

È davvero inaccettabile che l’Italia consenta ad una persona del genere di continuare a ricoprire un’ alta carica istituzionale…

La misura è colma Luigi.

Sei inevitabilmente a fine corsa.

Antonio Capuano